AUTO OEM E AFTER MARKET

Le auto a metano possono essere:
OEM (Original Equipment Manufacturer) cioè fornite dal costruttore quindi nate a metano dalla casa costruttrice ( Panda Natural Power, Touran EcoFuel, Zafira Ecom ect…)
AFTER MARKET cioè con impianti montati da installatori dopo al’acquisto dell’auto.

Sia le auto AFTER MARKET   che le auto OEM   devono avere il cartellino di omologazione con scadenza dei serbatoi. E’ un cartellino blu e verde numerato che gli addetti dei distributori  di metano devono apporre vicino alla valvola di carica.
Solo questo  cartellino attesta la SCADENZA DEI SERBATOI. Senza questo  cartellino I DISTRIBUTORI NON POSSONO ESEGUIRE IL RIFORNIMENTO.

Nel caso che la valvola di carica non sia dentro il cofano motore, il cartellino omologato plastificato sarà tenuto dentro la carta di circolazione e attaccato allo sportellino della valvola di carica ci sarà un altro cartellino ADESIVO riportante le scadenze dei serbatoi.
Non è omologato, ma serve solo per comodità, così l’addetto effettuerà subito il pieno senza chiedere quello omologato che è nella carta di circolazione.

RIBADIAMO CHE SENZA CARTELLINO NON E’ POSSIBILE ESEGUIRE IL RIFORNIMENTO.
INOLTRE SENZA CARTELLINO DI VALIDITA’ DEI SERBATOI NON E’ POSSIBILE FARE LA REVISIONE PERIODICA.

SCADENZA DEI SERBATOI
I se
rbatoi di metano sono di vario tipo.
Ma in base alla scadenza sono di due tipi di omologazione:

DGM  hanno scadenza di 5 anni dalla data di punzonatura sull’ogiva della bombola.
Esempio punzonatura 12 2008  significa scadenza 12 2013 . Una volta ricollaudati i serbatoi hanno una scadenza di 5 anni dalla nuova punzonatura sull’ogiva del serbatoio.

R110 hanno scadenza 4 anni dalla data di immatricolazione.
Questi serbatoi sono montati in quasi tutte le auto OEM (nate a metano dalla casa). La normativa prevede che la scadenza sia 48 mesi dalla data di immatricolazione.

Decreto ministeriale

Esempio: Zafira immatricolata il 10.02.2008 avrà come scadenza  febbraio 2012 (tutto febbraio fino all’ultimo giorno, non il 10 !).

Quindi il proprietario  prima della prima revisione periodica (anch’essa dopo 4 anni) , dovrà ricollaudare i serbatoi, l’installatore darà un nuovo cartellino e poi il proprietario potrà  eseguire la revisione periodica.
La revisione periodica scadrà dopo 2  anni, mentre i serbatoi i metano scadranno dopo altri 4 anni.
Riprendendo l’esempio: immatricolazione 10.02.2008 scadenza serbatoi febbraio 2012.a febbraio 2012 ricollauderà i serbatoi ed avranno come scadenza febbraio 2016.

L’IMPORTANTE E’  NON ESEGUIRE RIFORNIMENTI AD AUTO SENZA CARTELLINO O A CON SERBATOI SCADUTI.

E’ PER LA TUA SICUREZZA….MA ANCHE PER QUELLA DEGLI ALTRI !

 
 
IMA Impianti Metano Auto Loc.Ponte dell' Armi 13/D, 53034 Colle di Val d'Elsa (SI) - Tel. 0577.992252-0577.922611 - P.I.00725230528 - Contact
Torna alla Home